loader image

L’Associazione “RCV Ricerca per Credere nella Vita ODV” finanzia con 55.000 euro un nuovo progetto di Ricerca.

hands
Clicca per ingrandire

Quando abbiamo ricevuto la richiesta da parte dell’equipe del Prof. Livio Trentin, del dipartimento di Ematologia e Immunologia Clinica, di partecipare al nuovo progetto di ricerca, non abbiamo avuto dubbi e, grazie ai fondi raccolti con le nostre iniziative solidali, sportive e culturali, oltre alle donazioni dei nostri sostenitori, siamo riusciti a finanziare anche questo progetto di ricerca.

In particolare, l’obiettivo del progetto è quello di proseguire gli studi che i ricercatori dell’U.O. di “Ematologia e Immunologia Clinica” stanno elaborando nei seguenti ambiti:

  • l’impatto della t(14;19) sui trattamenti effettuati dai pazienti (chemioterapia vs farmaci biologici), sul rischio di trasformazione in sindrome di Richter, sul confronto con i pazienti senza t(14;19);
  • la frequenza di un pannello di 30 mutazioni descritte come ricorrenti nella leucemia linfatica cronica;
  • il trascrittoma codificante e non codificante, focalizzando la nostra attenzione sugli RNA circolanti, ed utilizzando una profondità di 240mega reads.

Il progetto di ricerca ha un totale di costi stimati pari a € 55.000, interamente coperti dalla nostra donazione.

Ogni giorno facciamo qualcosa per sostenere la nostra raccolta di fondi e quando arriva il momento di poter fare la nostra parte tutto ciò è, per noi, motivo di grande soddisfazione nella consapevolezza che sostenere e favorire le attività di ricerca del dipartimento di Ematologia e Immunologia Clinica, sia la strada giusta per garantire maggior qualità di vita e anche una migliorata sopravvivenza per tutti i pazienti in cura.

Cogliamo l’occasione per ringraziare i volontari, gli associati e i nostri sostenitori per il loro costante impegno e dedizione nel far conoscere la nostra associazione, raccogliendo fondi e nuovi sostenitori delle nostre iniziative.

Molto spesso i problemi vengono percepiti solo quando sei direttamente coinvolto e allora ti chiedi se potevi fare prima qualche cosa in più che poteva aiutare te e gli altri

F.B.

...molto spesso, i problemi vengono percepiti solo quando sei direttamente coinvolto e allora ti chiedi se potevi fare prima qualche cosa in più che poteva aiutare te e gli altri.

F.B.

Come Sostenerci

si possono aiutare i nostri progetti sostenendoli concretamente.
0
    0
    Your Cart
    Your cart is emptyReturn to Shop

    Grazie per averci contattato!

    Abbiamo ricevuto la Sua richiesta e Le risponderemo il prima possibile.